Autore Topic: calo segnale durante l'inverno  (Letto 438 volte)

lukax8

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 636
    • MSN Messenger - lukax8@libero.it
    • Mostra profilo
calo segnale durante l'inverno
« il: Gennaio 06, 2012, 03:36:31 pm »
Ormai il mio piccolo ponte wifi di 1200 m sui 2,4 GHz ? attivo dal 2008 e ogni anno si presenta il solito problema, questa volta in modo pi? accentuato.
Vi spiego: la fresnel zone ? parzialmente occupata da degli ostacoli come un paio di alberi e la sommit? di un tetto di un condominio abbastanza lungo e in prossimit? di un'antenna; le antenne sono le solite polacche a pannello da 17 db di guadagno. Il segnale di solito ? circa 22/23 dB su rumore ma nei mesi invernali (dicembre, gennaio e febbraio) scende fino a soli 4/5 dB, anzi quest'anno anche meno arrivando a soli 2/3 dB nelle ore diurne causando cos? la caduta del ponte.
C'? qualcuno che mi sa spiegare il perch??
Il comportamento del ponte secondo me ? anomalo anche per altri motivi: ho sempre saputo che l'acqua ostacola le trasmissioni sui 2,4 GHz eppure con certe condizioni meteo il segnale anzich? diminuire aumenta. Vi elenco alcuni casi:
- pioggia o neve +5/6 dB
- pioggia forte +10/12 dB
- nebbia +3/4 dB
- notte rispetto il giorno +2/3 dB
Sembra quasi che all'aumentare dell'umidit? nell'aria aumenti anche il segnale  :? Per esempio oggi c'? una splendida giornata di sole e il ponte cade continuamente essendoci solo 3/4 dB di segnale mentre ieri con la nebbia fitta nessun problema e segnale che arrivava anche a 10 dB! Boh!

asso010101

  • Novellino
  • *
  • Post: 7
    • Mostra profilo
Re: calo segnale durante l'inverno
« Risposta #1 il: Gennaio 06, 2012, 09:23:09 pm »
Mi preoccuperei principalmente di capire se nel tempo la vegetazione non abbia acquistato volume (alberi nel mezzo).
Circa la questione umidit? , acqua e microonde in certi casi ti dico che invece possono rivelarsi anche fattori positivi..ma di difficile interpretazione a distanza ravvicinata.
Poi ci sono comportamenti anomali che probabilmente dipendono anche da morfologia e situazione geologica , dalla notte e dal giorno, dall'evaporazione e quant'altro, forse non ? questo il caso ma ......http://www.electroyou.it/pinowski/wiki/propagazione-microonde-in-banda-x spero sia lecito linkare.
Le antenne le puoi cambiare forse con due parabole offset da 60-80 senza remissione di peccato.

lukax8

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 636
    • MSN Messenger - lukax8@libero.it
    • Mostra profilo
Re: calo segnale durante l'inverno
« Risposta #2 il: Gennaio 07, 2012, 04:39:36 pm »
Per quanto riguarda la vegetazione, d'inverno, il segnale dovrebbe migliorare dato che gli alberi perdono le foglie...

Hai ragione l'acqua ? veramente di difficile interpretazione nelle microonde. A lavoro abbiamo un link hiperlan (quindi 5 GHz) di 13 km circa e il segnale diminuisce notevolmente con il maltempo, al diminuire dell'umidit? aumenta il segnale come mi hanno sempre insegnato tutti i miei amici radioamatori!

lukax8

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 636
    • MSN Messenger - lukax8@libero.it
    • Mostra profilo
Re: calo segnale durante l'inverno
« Risposta #3 il: Gennaio 17, 2012, 11:11:04 pm »
stasera intorno alle 18.30 con cielo sereno segnale 4 dB, alle 21 con nebbia fitta e ghiacciata 12 dB!

DjByte

  • Administrator
  • Hero Member
  • ******
  • Post: 2427
    • ICQ Messenger - 484438253
    • Mostra profilo
    • Sperimentazioni con l'energia solare
    • E-mail
Re: calo segnale durante l'inverno
« Risposta #4 il: Gennaio 18, 2012, 05:36:24 pm »
Acqua e vapore acqueo purtroppo sono di difficile interpretazione...

Byte
Due sono le cose infinite: l'universo e la stupidit? dell'uomo... Della prima per? non ne sono sicuro! [Albert Einstein]

kidy

  • Global Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1668
  • Kidy
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: calo segnale durante l'inverno
« Risposta #5 il: Gennaio 19, 2012, 06:58:09 pm »
Strana questa cosa! Quando avevo il mio link a 16 Km 5 Ghz non ho mai avuto problemi (Due Ubiquiti grid 24)Con temporaloni.... una leggerissima flessione del segnale...ma nulla da segnalare!! :-)
.................\\\//..................
                / _ _ \
              (|(.)(.)|)
------.OOOo--()--oOOO.-------
Twitter: @kidysy

low_power

  • Novellino
  • *
  • Post: 13
    • Mostra profilo
Re: calo segnale durante l'inverno
« Risposta #6 il: Febbraio 02, 2012, 07:26:28 pm »
Ti porto la mia esperienza su un ponte a 2,4 GHz da 3 km, attivo ininterrottamente da un anno, con antenna parabolica da 80 cm e illuminatore da 9dB da una parte e un semplice antennino da 4 db dall'altra (non vogliono vedere antenne nel condominio).

La potenza dal lato parabola e' ridotta del 50% (10 db in antenna), dall'altro lato 16 db in antenna.

La fresnell e' appena oscurata dalla cima di un albero, d'estate ho il segnale a +16/+18 dB fisso, d'inverno a +20/+23 db sempre fisso.
Il segnale aumenta di notte in presenza di umidita' e con pioggia o nebbia di +2/+3 db.
Adesso con l'antenna coperta di neve ghiacciata il segnale e' calato di - 2 db.

Prima che l'antenna non era ben puntata avevo problemi simili ai tuoi.
Verifica bene il puntamento delle antenne.

P.S.: controlla anche il canale, se e' molto occupato puo' succedere che il segnale cali inspiegabilmente, prova con un canale libero (io vado alla grande usando il canale 2 che non usa quasi mai nessuno)

Ciao.  :-)
« Ultima modifica: Febbraio 02, 2012, 07:34:14 pm da low_power »

lukax8

  • Sr. Member
  • ****
  • Post: 636
    • MSN Messenger - lukax8@libero.it
    • Mostra profilo
Re: calo segnale durante l'inverno
« Risposta #7 il: Febbraio 03, 2012, 09:47:58 am »
Il puntamento dovrebbe essere buono, i canali li ho provati tutti e il 4 ? risultato il migliore. Potrei provare a cambiare la polarizzazione ma ? meglio aspettare giornate migliori per andare sul tetto.

Stamattina con -8? e umidit? circa 30% il segnale ? di 15 dB, non piove da oltre un mese.